Metodo di lavoro

La bussola per valorizzare le risorse e trovare la via più diretta per l'obiettivo

metodo di lavoro

E’ fondamentale un metodo di lavoro che nasca da un aggiornamento plurale e quotidiano per lavorare su molteplici strategie e obiettivi differenti

Il Digital Marketing è un’attività quotidiana che richiede una particolare attenzione sia al dettaglio, sia al sistema. Non servono solo i metodi tipici del marketing: occorre una mentalità, un modo di sentire le cose, di prevedere le reazioni più probabili tra le persone, a partire dall’imprevedibilità assoluta di ogni comportamento umano. Ma soprattutto occorre un continuo aggiornamento, anche quotidiano. Non serve studiare ogni giorno sui grandi manuali.

Aggiornamento continuo

Il Digital Marketing è una fonte continua che ogni giorno scrive micro-manuali senza editore e senza presentazioni, perchè il Digital Marketing cresce grazie alla specialissima interazione che ogni giorno nasce online, sui blog, sui social media, tra esperti, professionisti, docenti, operatori. Ognuno di loro, ognuno di noi, condivide liberamente informazioni ed esperienze che raccolte insieme aumentano la qualità del lavoro e costituiscono una formazione senza eguali.Così, il lavoro diventa formazione e la formazione aiuta il lavoro.

Ascolto e collaborazione continua

Tutto questo è parte vitale del mio metodo, di lavoro e soprattutto di pensiero. L’altra metà del mio metodo è la continua integrazione coi miei interlocutori. Da una parte l’azienda che cerca servizi di Digital Marketing e dall’altra il mio gruppo di lavoro – “mio” non perchè io sia un “capo” ma perchè io lavoro sempre all’interno di un gruppo dove ogni persona mette in comune la sua professionalità per centrare l’obiettivo, a partire dalla legalità formale e dall’onestà sostanziale.Stabilire e governare flussi di comunicazione in ingresso e in uscita è fondamentale: voglio sempre evitare quegli inutili fiumi di email che circolano tra azienda, agenzia e singole persone. Bisogna sempre identificare un unico “portavoce” dell’azienda e un unico “portavoce” dell’agenzia per massimizzare i tempi e ridurre il rischio di incomprensioni. Ma un rapporto di lavoro non si esaurisce nella comunicazione. E’ necessario conoscere all’inizio l’azienda, capirne le logiche, le dinamiche e soprattutto i punti più critici.

Il mio metodo non è applicare piani di comunicazione prefabbricati. Ho bisogno di studiare direttamente la realtà aziendale che poi sarà mio compito sostenere e potenziare col Digital Marketing.

Partners

condividere è un'azione di altruismo

sui miei profili social puoi trovare idee, scoperte, contatti per arricchire il nostro lavoro

Grazie della visita!